I vantaggi della caldaia a condensazione

Caldaie a condensazione

Da molti anni l’Unione Europea ha vietato la produzione delle caldaie a camera stagna…

…le così dette «caldaie turbo» tradizionali (questo il testo del decreto europeo 2005/32/CE ) privilegiando le sole caldaie a condensazione cosi ché, dal settembre 2014 le aziende possono produrre solo caldaie a condensazione.

Questo vuol dire che la caldaia a camera aperta più recente risale a prima del 2014, quella tecnologia, non ha visto ulteriori investimenti per progettarne con migliori prestazioni.

In pochi anni le caldaie più moderne ormai tutte a condensazione, sono diventate decisamente meno inquinanti, quindi più ecologiche e decisamente più efficienti anche grazie a funzioni avanzate di ultima generazione.

Scegliere adesso una caldaia tradizionale vuol dire avere prodotti vecchi, poco efficienti e molto inquinanti.

La normativa italiana, in caso di sostituzione, impone l’istallazione di una caldaia esclusivamente a condensazione e rispettando i parametri richiesti, permette di detrarre la spesa sostenuta del 50% o addirittura, efficientando tutto l’impianto, anche del 65%.

Se hai deciso di passare ad una caldaia a condensazione ci sono dei vantaggi davvero importanti.

Oltre ad impianti più moderni e tecnologicamente avanzati, potrai godere del risparmio in bolletta fino al 35% e una riduzione significativa delle emissioni di gas NOx nell’aria.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copyright 2021 ES Service S.r.l. | Sito by SosSEO